Festival Di Majano 2018 – 58° Edizione




DECINE DI EVENTI FRA GRANDI CONCERTI LIVE, SU TUTTI QUELLI DI GOGOL BORDELLO, NEGRITA E IL MUSICAL GREASE, LE MOSTRE DI CELIBERTIAITA, GLI EVENTI SPORTIVI E GASTRONOMICI, IL FESTIVAL DI MAJANO PRESENTA IL PROGRAMMA DELLA 58° EDIZIONE

 

Con l’arrivo dell’estate torna puntualmente anche il Festival di Majano, storica rassegna fra le più attese della bella stagione a Nordest, che da oltre mezzo secolo colora e anima i fine settimana del comprensorio collinare a cavallo fra luglio e agosto, proponendo un calendario con decine di eventi che spaziano dalla grande musica live, all’arte e alla cultura, alla gastronomia, allo sport. La rassegna, giunta quest’anno alla sua 58° edizione, fra le più longeve in regione, attrae ogni anno nella cittadina in provincia di Udine decine di migliaia di visitatori, molti dei quali provenienti da fuori regione e dalle vicine Slovenia, Austria e Croazia. Il calendario del festival si snoderà quest’anno dal 21 luglio al 15 agosto; il programma completo della manifestazione è consultabile sul sito promajano.it

Info e biglietti concerti in Friuli a questo link.

 

image001 Festival Di Majano 2018   58° Edizione

 

MUSICA E EVENTI LIVE

Fiore all’occhiello del calendario del Festival di Majano è il programma dei concerti e grandi eventi. Come in passato, ad alternarsi sul palco dell’Area Concerti saranno alcuni nomi fra i più rilevanti della scena italiana e internazionale. Si comincia domenica 22 luglio con il grande concerto dei Gogol Bordello, la gypsy punk band più amata al mondo, capitanata dall’eccentrico Eugene Hütz. I loro show sono travolgenti, energici, irriverenti, Eugene e la sua ciurma sanno coinvolgere il pubblico divertendosi e divertendo chi vi assiste come pochi altri sanno fare. La band ha pubblicato sette album in studio, tra cui i successi “Super Taranta!”, “Gipsy Punks: Underdog World Strike” e il più recente “Seekers and Finders”, dello scorso agosto. Grande rock italiano protagonista invece venerdì 26 luglio con il live dei Negrita, che tornano a Majano per l’unica data in Friuli Venezia Giulia del loro nuovo “Desert Yach Club Tour”, tournée che segue la pubblicazione dell’omonimo album e che si preannuncia di infiammare le arene e i festival estivi dopo il successo delle date primaverili nei palazzetti. Evento cult per diverse generazioni sarà poi quello di domenica 11 agosto, con la proposizione del musical dei record Grease. L’originale versione italiana della Compagnia della Rancia torna protagonista nell’anno in cui si celebra il 40° anniversario del film di Randal Kleiser, con John Travolta e da Olivia Newton-John. Un successo che in Italia dura da oltre 20 anni, con più 1.700 repliche per oltre 1.750.000 spettatori. I biglietti per i live di Gogol Bordello, Negrita e del Musical Grease, organizzati in collaborazione con Zenit srl, sono in vendita sul circuito Ticketone (info su www.azalea.it). Ma Festival di Majano significa anche tanta musica da fruire gratuitamente durante tutte le serate del calendario. A questo proposito il 3 agosto saranno i Ros, band rivelazione del punk rock italiano, giunti in finale all’ultima edizione di X Factor, a scatenare il pubblico dell’Area Concerti con l’unica data regionale del “Rumore Tour”. Il 29 luglio serata dedicata agli appassionati degli anni ’80 con “80 Special”, evento in collaborazione con Radio Company e Radio 80, che vedrà sul palco tre icone di quel periodo: Adriano Pappalardo, Sandy Marton e Alberto Camerini. Riconfermatissimo anche l’appuntamento con lo storico concorso canoro “Un Gallo per l’Estate”, giunto alla 21° edizione, che vedrà gli aspiranti cantanti sfidarsi sul grande palco del festival domenica 12 agosto alle 21.30. Spazio anche alle migliori cover band della scena nazionale e internazionale, con le esibizioni dei tributi a Elton John (The Elton John Show con Charlie Morgan, batterista ufficiale dell’artista inglese, il 21 luglio), ai Rammstein (con gli Ubermensch il 28 luglio), ai Pink Floyd (con i Pink Sonic il 4 agosto), a Michael Jackson (con Jackson One il 10 agosto) e a Mina e Celentano (con CelentaMina il 14 agosto).

 

Gastronomia Festival Di Majano 2018   58° Edizione

 

ARTE E CULTURA

Immancabile al Festival di Majano l’appuntamento con l’arte e la cultura che quest’anno regalerà al suo pubblico un evento del tutto eccezionale e inedito: a dare lustro alla 58ª edizione della kermesse estiva sarà la mostra “Giorgio Celiberti. Il mio bestiario”. Per la prima volta in assoluto saranno esposti – in una narrazione suggestiva ed affascinante – le opere del celebre artista udinese raffiguranti gli animali, da sempre presenza significativa e consistente della sua produzione. Gufi, cavalli, gatti e farfalle, elefanti e tartarughe. Tele e numerose sculture daranno corpo (dai bronzi alle terrecotte) a questo mondo straordinariamente evocativo. La mostra sarà ospitata nella pinacoteca Ciro di Pers; ad impreziosire l’esposizione un innovativo allestimento curato dall’architetto Pietro Bravin, stretto collaboratore del Maestro Celiberti. L’inaugurazione sarà domenica 22 luglio alle ore 11.00. Classe 1929, Giorgio Celiberti inizia la sua attività di pittore da giovanissimo. Ha esposto in tutto il mondo: Strasburgo, Bruxelles, Salisburgo, Milano, Ferrara, Londra, Torino, Düsseldorf, Roma, Madrid, Parigi, Genova, Venezia, Bologna, Trieste, Livorno e Chicago.

Per tutte le serate del calendario sarà inoltre visitabile, nel Palazzo delle Associazioni di Via Zorutti, la mostra “L’Energia della Materia”, dell’artista sandanielese Alessandra Aita. Il corpo e la luce, è questa la tematica fondamentale che la scultrice ci presenta nella sua produzione artistica. Le sue sculture di legno, nate dall’assemblaggio di materiali di recupero ritrovati lungo i fiumi, sono figlie del tempo.

Serata dedicata alla consegna del Premio Pro Majano è invece quella del 13 agosto (ore 20.30 in Piazza Italia). Il Premio Pro Majano, che ogni anno viene conferito a un simbolo dell’eccellenza friulana nel mondo, verrà assegnato quest’anno a un autentico riferimento della nostra terra: Bruno Pizzul, che seguirà così nell’ordine Dante Spinotti (2012), Giorgio Di Centa (2013), le Frecce Tricolori (2014), Chiara Cainero (2015) e la Cineteca del Friuli (2016). Alla serata, che vedrà la conduzione della giornalista di Sky Marina Presello, parteciperanno personaggi di spicco dello sport italiano.

Prevista per l’inizio del Festival anche l’uscita del nuovo numero unico per il 2018 della rivista Majano Nuova, che approfondirà tutte le iniziative culturali in corso di programmazione, le attività con le città gemellate con Majano, darà spazio alle eccellenze del comprensorio majanese e alle tante realtà associative del territorio.

 

SPORT, TEMPO LIBERO E EVENTI PER BAMBINI

 Saranno decine gli eventi dedicati allo sport, al tempo libero e ai più piccini, nel programma del Festival di Majano. Sensazionale appuntamento sarà quello con il Free Style Motocross e i migliori racer europei, tra cui l’italiano Andrea Cavina, che volteggeranno sulle loro moto esibendosi in acrobazie mozzafiato domenica 4 agosto (ore 17.30 e 20.30 nell’Area Concerti). Ancora spazio ai motori con il raduno di auto storiche e moderne ”Ruote per Passione” (domenica 22 luglio), il raduno fuoristrada “Udine 4×4” in collaborazione con Fai Sport (29 luglio) e il Raduno 2CV alla 1° edizione (5 agosto). Sabato 28 luglio spazio al torneo di basket 3 contro 3, mentre il giorno seguente, domenica 29 luglio, si terrà la tradizionale passeggiata a scopo benefico “Camminando con il Gallo”. Si rinnova poi, domenica 12 agosto, la gara della Ciclistica Buiese categoria Giovanissimi, start fissato alle 16.00. Per tutto il periodo del festival non mancheranno attività dedicate ai più piccoli con il “Bimbo Day”, il trucca bimbi, giochi di pittura, letture e cantastorie, magia e illusionismo. Dimostrazioni di danza, l’evento “Luna in Piazza” con il circolo Astrofili di Talmassons (5 agosto ore 21.00), l’esposizione dell’ASD Volo Libero, gli appuntamenti di “Arte in Giardino” a cura dell’Amministrazione Comunale e molto molto altro ancora, completano un programma ricchissimo di offerte per i tanti visitatori della festa majanese.

 

Freestyle1 Festival Di Majano 2018   58° Edizione

 

ENOGASTRONOMIA

Festival di Majano è da sempre sinonimo di eccellente gastronomia, con un’ampissima offerta per pranzi e cene con la possibilità di assaggiare i migliori piatti della tradizione friulana e alcune gustose proposte internazionali.  Per tutte le giornate del Festival, dal 21 luglio fino al grande spettacolo pirotecnico, che chiuderà il programma il 15 agosto, saranno attivi fornitissimi chioschi enogastronomici dove gustare le specialità della manifestazione, tra cui il filetto del festival, il frico e polenta proposti da “Cucina di Carnia”, la costata alla brace nel suggestivo giardino estivo, i dolci e molto altro ancora. Grande conferma sarà il Biergarten con specialità austriache e bavaresi, dove assaggiare la Wienerschnitzel con patate cucinata dagli “Amis di San Martin” e il fenomenale galletto alla brace, il tutto annaffiato da dell’ottima birra a caduta. I migliori vini del territorio aspettano invece il pubblico nell’elegante spazio enoteca.  Una cucina attenta a tutti, quella del festival, che proporrà anche pietanze adatte a ogni tipo di intolleranza con le proposte di Integraldo. Sempre a cura di Integraldo saranno le tre degustazioni dedicate alla cucina sana, sensibile e speciale. I temi degli incontri saranno gli estratti di frutta e verdura, il gelato e i profumi dell’estate, e l’evento “Oltre la pasta c’è di più” (info e prenotazioni al 349 0587353).

L’estate con decine di appuntamenti aspetta tutti a Majano.

 

Il Festival di Majano è organizzato dalla Pro Majano, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, il Comune di Majano, l’Associazione regionale tra le Pro Loco, la Comunità Collinare del Friuli, il Consorzio tra le Pro Loco della Comunità Collinare

 

INFO CONCERTI FRIULI

http://bit.ly/RockFVG ➡ Rock and Pop Music: La migliore musica pop e rock italiana e internazionale, un calendario di concerti che riempirà di grande musica le notti estive del Nordest.

http://bit.ly/LegendsFVG ➡ Legends – All Time Music: È in arrivo a Nordest una parata di leggende della musica italiana e internazionale, un calendario di qualità assoluta che spazia dal rock al pop, dal musical al cantautorato, con protagonista il meglio della musica senza tempo.

http://bit.ly/YoungFVG ➡ Young Shows: L’estate musicale del Friuli Venezia Giulia vedrà moltissimi eventi dedicati al pubblico giovane con protagonisti i migliori artisti della scena rap, trap e pop italiane.

Commenti






Author: Staff

Share This Post On