22/23.05.2015 – MERETO DI TOMBA A CHILOMETROZERO

Fine settimana ricco di eventi centrati sull’economia solidale
e sulle produzioni a kilometro zero

La serie di iniziative sul tema della sostenibilità ambientale promosse dal Tavolo delle Associazioni e dall’Amministrazione comunale di Mereto di Tomba prosegue con due attività particolarmente interessanti:

 

VENERDI’ 22 MAGGIO ALLE ORE 20.30
PRESSO IL CIRCOLO DELLA PRO LOCO DI TOMBA
PRESENTAZIONE DEL FUMETTO DI PAOLO CASTALDI
“CHILOMETRI ZERO, VIAGGIO NELL’ITALIA DELL’ECONOMIA SOLIDALE”

“Chilometri zero” è un reportage a fumetti sull’Italia felice che funziona, dal Friuli alla Sicilia, passando per il Veneto, l’Emilia Romagna e la Calabria. Alla scoperta di progetti innovativi e buone pratiche da imitare grazie a cittadini che si organizzano per cambiare le regole e promuovere stili di vita più umani e sostenibili fondati sul rispetto della persona, del lavoro, della salute e dell’ambiente.
Nel libro viene raccontata anche l’esperienza di San Marco, frazione del Comune di Mereto di Tomba, e della locale filiera della farina e del pane.
La presentazione del libro da parte dell’autore sarà accompagnata da alcuni brani musicali.

 

SABATO 23 MAGGIO, ALLE ORE 19.30
PRESSO VILLA ROSELLI DELLA ROVERE A TOMBA DI MERETO
CENA A CHILOMETRO ZERO “IN TAVOLA CON LE ASSOCIAZIONI”

Hanno già aderito oltre 250 persone alla Cena a chilometro zero, nella quale saranno proposti i piatti tipici della associazioni e delle pro loco del Comune di Mereto di Tomba, tutti cucinati con prodotti locali.
La serata si aprirà con il concerto-aperitivo musicale del Progetto Violab in collaborazione con Armonie e proseguirà con l’intrattenimento di Claudio Moretti.
“Questo progetto” – afferma il consigliere delegato alle politiche sociali Paola Fabello – “nasce dai numerosi incontri del Tavolo delle associazioni istituito dall’amministrazione comunale nel dicembre dello scorso anno come strumento di confronto, di dialogo e di collaborazione tra le associazioni impegnate sul territorio comunale, nella prospettiva di costruire percorsi condivisi per una comunità di cui tutti noi come cittadini facciamo parte.”
“La grande risposta in termini di adesioni a queste iniziative” – aggiunge il Sindaco Massimo Moretuzzo – “ci conferma il senso di appartenenza che anima i nostri paesi e ci sprona a proseguire il lavoro sui progetti avviati, anche assieme ai Comuni vicini, sui temi dell’economia solidale, della sostenibilità ambientale e di una nuova e innovativa gestione del nostro territorio.”
Il lavoro del Tavolo delle associazioni proseguirà nel mese di giugno con il progetto “Merêt in ta rêt”, una serie di iniziative legate allo sport, ai giovani e all’aggregazione.

 

mereto di tomba 600x338 22/23.05.2015   MERETO DI TOMBA A CHILOMETROZERO

Commenti






Author: Staff

Share This Post On